Ti chiedi come promuovere la tua attività su Pinterest? Sei nel posto giusto! Ecco i 10 migliori consigli per il marketing su Pinterest Business nel 2021.

Le strategie di marketing su Pinterest vanno e vengono e, proprio come qualsiasi piattaforma di social networking, rimanere al passo con le tendenze in continua evoluzione è la chiave per utilizzare bene la piattaforma. Ciò che ha funzionato ieri su Pinterest, potrebbe non funzionare altrettanto bene oggi, o forse lo farà!

La chiave è rimanere informati e coerenti nei tuoi sforzi. Abbiamo scritto questo post per evidenziare le principali tendenze e strategie che prevediamo per il 2021, abbiamo cercato di renderle pratiche e implementabili nella speranza che ti aiutino a pianificare il tuo anno e ti portino un tangibile successo su Pinterest nel 2021.

Se vuoi vedere di più sulle previsioni di parole chiave e argomenti, dai un’occhiata alle previsioni di Pinterest.

Vediamo insieme i 10 migliori consigli per il marketing su Pinterest.

1. Crea Pin sempre più freschi

Sappiamo che la creazione di nuovi pin è la chiave per una solida strategia di marketing Pinterest da un po’ di tempo. Cosa significa questo per il 2021? Significa portare questo al livello successivo. Cambia i tuoi pin ancora più regolarmente. Usa nuove foto, titoli e modelli per assicurarti che tutto rimanga sempre dinamico!

Puoi anche appuntare foto diverse nel post del blog con parole chiave super mirate per aggiungere una nuova dimensione di contenuto al tuo feed.

Ad esempio, se pubblichi un post con link di affiliazione, dovresti appuntare i diversi prodotti nel post tornando al post del blog.

Consulta la nostra guida di Pinterest per ulteriori suggerimenti!

2. Altri pin video

Nel 2021 Pinterest darà sempre più importanza ai pin video: questo è il momento giusto per puntare su questo formato e per aggiornare quelli che già hai pubblicato nel tempo.

Non hai contenuti video? Ci sono molti modi creativi per crearne alcuni! 

Eccone alcuni interessanti:

  • Crea una gif con i tuoi prodotti o immagini dal tuo post, quindi inserisci la gif in una grafica Pinterest con testo. Canva e Giphy lo rendono super facile. Ecco un esempio.
  • Usa il video StockCanva e la maggior parte delle piattaforme offrono filmati d’archivio gratuiti, includili come sfondo del tuo pin per creare un video in modo semplice.
  • Usa gli adesiviCanva dispone di adesivi animati che possono trasformare il tuo pin in un video in un modo semplicissimo.

3. Implementa storie

Non tutti gli account hanno ancora accesso a Pinterest Stories, ma se lo fai, è una grande opportunità per il tuo brand!

Le storie di Pinterest sono molto simili alle storie di Instagram. Sono una breve serie di diapositive con foto, video e testo. Non puoi fare clic sul tuo sito Web con gli Story Pin, ma sono un ottimo modo per ottenere follower e maggiore consapevolezza del marchio.

Pinterest li sta favorendo in questo momento, quindi se puoi usarli, vedrai un grande salto nelle impressions!

4. Sii stagionale

Mentre Pinterest sviluppa il suo algoritmo in continua evoluzione, pone maggiore enfasi sui contenuti che sono rilevanti in questo momento. Questo è il motivo per cui la creazione di contenuti stagionali è uno dei modi migliori per ottenere trazione su Pinterest.

Che si tratti di un post sul blog o di appuntare i tuoi prodotti stagionali al momento giusto, la creazione di una strategia di contenuto tempestiva è una delle tendenze più importanti per Pinterest. Non è nemmeno necessario reinventare la ruota, se hai post sul blog dell’anno scorso, puoi aggiornarli e creare una nuova grafica in modo da poter appuntare di nuovo il post. Assicurati solo che i post del blog siano ancora applicabili.

Usiamo Tailwind Smart Loop per questo. Puoi impostarlo in modo che determinati cicli inizino e finiscano in momenti specifici ogni anno. Tuttavia, ti consiglio di iniziare il tuo ciclo 1-2 mesi prima dell’inizio della stagione. Pinterest tende ad andare un po ‘avanti.

5. Controlla il tuo account

Una delle prime cose che facciamo quando assumiamo un nuovo cliente è controllare il suo account. Pinterest è cambiato così tanto negli ultimi anni, è così importante assicurarsi che le tue strategie siano attuali per il 2021. Se stai appuntando le stesse cose più e più volte o non hai modificato le tue bacheche e i nomi delle bacheche, ti manca ed è ora di fare un controllo approfondito!

Non è necessario eliminare i pin, ma consiglio di eliminare le schede che non sono sul brand o sull’argomento per te. Controlla anche il tuo profilo e la descrizione per assicurarti che sia adatto e che la parola chiave sia pesante.

6. Diventa un commerciante verificato

Una delle maggiori richieste da parte dei brand è ottenere la spunta che attesti che il loro account sia verificato. Fondamentalmente, diventando un commerciante, rendi più facile per acquirenti e clienti trovare i tuoi prodotti e acquistare i tuoi prodotti.

7. Pubblicità su Pinterest

Proprio come la maggior parte dei social network, Pinterest sta diventando sempre più un gioco a pagamento. Sia che tu stia cercando di ottenere traffico, creare la tua lista e-mail o incentivare le conversioni, la pubblicità su Pinterest offre una delle opportunità più convenienti e uniche in questo momento.

Le funzionalità sono simili a Facebook e Instagram, ma generalmente i nostri clienti ottengono un ROI migliore e raggiungono più persone allo stesso costo.

Come si imposta una campagna advertising su Facebook? Guida 2021

8. Utilizza lo strumento Tendenze di Pinterest

Pinterest ha introdotto il Pinterest Trends Tool ed è un posto fantastico per vedere le migliori parole chiave per diverse ricerche e per ottenere idee sui contenuti. Puoi cercare termini diversi e vedere quante persone stanno cercando quel termine in diversi periodi dell’anno, confrontare la popolarità dei termini e vedere cosa è di tendenza su Pinterest in questo momento.

Consiglio di utilizzarlo per aggiornare il tuo elenco di parole chiave e per trovare nuove parole chiave per rimanere in cima alle ricerche!

9. Ottieni seguaci

I follower non sono una metrica chiave su Pinterest, ma conferiscono credibilità al tuo marchio e ho la sensazione che inizieranno a svolgere un ruolo più importante nel 2021. Quindi, sebbene non dovrebbero essere un obiettivo enorme, dovrebbero essere una delle metriche da monitorare.

Ci piace aggiungere MiloTree agli account dei nostri clienti, è un semplice pop-up che puoi aggiungere al tuo sito web o blog che incoraggia i visitatori a seguirti su Pinterest (o qualsiasi altra piattaforma).

Abbiamo riscontrato grandi risultati con questo strumento, soprattutto per i blogger!

10. Assumici!

Man mano che Pinterest matura come piattaforma, diventa sempre più complesso. Navigarlo può richiedere tempo e frustrare, quindi forse il 2021 è l’anno in cui lo noleggi! Ci piace aiutare le aziende di tutto il mondo a navigare e ad avere successo su Pinterest. Che tu sia un marchio di e-commerce, un blogger o un marchio di lifestyle, ci piacerebbe aiutarti a far crescere la tua attività quest’anno.

Virgo29 fornisce servizi di gestione, configurazione e pubblicità di Pinterest. Desideri maggiori informazioni? Scrivi a info@virgo29.it

Potrebbe interessarti anche:  Il potere dell’advertising: investire nel digital conviene?

Se ti è piaciuto l’articolo seguici anche su Instagram per ulteriori curiosità sull’argomento.

Per altri approfondimenti sul cinema continua a seguirci su www.virgo29.it/blog