Quante volte è capitato di non riuscire a scrivere a un nostro contatto su Whatsapp? Il dubbio che ci abbia bloccati sorge spontaneo. Vediamo come verificare in pochi e semplici step.

whatsapp lock

Come capire se un contatto ti ha bloccato da Whatsapp

Se per qualche ragione sospetti che qualcuno ti abbia bloccato da Whatsapp, puoi sciogliere il tuo dubbio seguendo i piccoli trucchi che ti proporremo in questo articolo.

Quando qualcuno ti blocca, non puoi più contattarlo, quindi mandargli messaggi o chiamarlo mediante l’applicazione.

Chiaramente, per quanto possa risultare ovvio ai fruitori abituali di tecnologia, ciò non vuol dire che il numero in questione non possa essere contattato all’infuori dell’applicazione. Infatti, SMS e chiamate potranno comunque essere inviati senza problemi. Così come sarà possibile reperire il contatto su Facebook o su altre applicazioni.

Patto tra aziende e i social network contro i contenuti dannosi

Come capire se un contatto ti ha bloccato da Whatsapp

Controlla l’accesso

Quando apri la chat di un contatto, puoi generalmente visualizzarne l’ultima data o ora di accesso sull’applicazione. Se ciò non avviene, potresti essere stato bloccato. Questo metodo, tuttavia, ha un’alta percentuale di fallibilità. Infatti, l’applicazione consente a chiunque di nascondere la data e l’ora di accesso, in maniera tale da rendersi meno rintracciabili.

Controlla se visualizzi la foto profilo del contatto

Se dopo un litigio con una persona smetti improvvisamente di visualizzare la sua foto profilo, che non ti risulta più visibile in alcun modo, allora è probabile che ti abbia bloccato. Tuttavia, potrebbe anche avere semplicemente cambiato cellulare e non averti più tra i contatti, pur avendo impostato l’opzione di renderla visibile solamente ai possessori dei numeri presenti nella propria rubrica. O averla tolta momentaneamente.

whatsapp

Presenza costante di una singola spunta grigia

Quando i messaggi non arrivano ad un destinatario, non compare la doppia spunta grigia, ma solamente una. Ciò, però, può avvenire anche se il cellulare è spento o semplicemente non raggiungibile a causa della mancanza di connessione Wi-Fi o 3G. In sostanza, per capire se un contatto ti ha bloccato da Whatsapp anche le circostanze sono molto importanti. Se qualcuno non aveva alcuna motivazione apparente per bloccarti, è improbabile che lo abbia fatto dal nulla, a meno ché tu non sia vittima del cosiddetto ghosting.

Se vuoi invece cercare di capire se un contatto ti ha bloccato su Facebook, ti consigliamo di consultare quest’altro articolo, nel quale ti sarà spiegato come fare.

Potrebbe interessarti ancheIl Social Media Marketing e i vantaggi per la tua azienda

Se ti è piaciuto l’articolo seguici anche su Instagram per ulteriori curiosità sull’argomento.

Per altri approfondimenti sul cinema continua a seguirci su www.virgo29.it/blog