Quando ti approcci al mondo dei media, le creatività sono la parte fondamentale! Dall’idea creativa, al concept ai colori alla scelta del font tutto può influenzare il successo del tuo profilo o della tua campagna di advertising!

Qui troverai 6 trucchi utili per creare dei contenuti accattivanti anche se non sei un grafico, ma ricorda, non si possono fare miracoli, se ti serve qualcosa di elaborato, meglio rivolgersi a un professionista, prima di fare dei danni irreparabili!

Andiamo con ordine! Perché la grafica è importante per la riuscita dei tuoi post sui social o delle tue campagne social?

Le creatività sui social possono coprire qualsiasi cosa, lancio nuovo prodotto, eventi specifici, promozioni varie, acquisire più fan e followers o aumentare il tuo engagement.

Non è sempre facile, anche perché la competizione è sempre più alta e sempre più spietata! Quindi bisogna DISTINGUERSI! Creare dei contenuti accattivanti, originali e che colpiscano l’utente!

Cosa bisogna fare? Partire con le giuste domande e conoscere gli strumenti migliori:

  1. Capire e avere chiaro l’obiettivo della propria campagna!
  2. Creare un visual MoodBoard per prendere l’ispirazione (fidati, è molto importante per vedere i colori, il mood e il tono di voce che vuoi usare)
  3. Scegli le tue palette di colori, in modo intelligente!
  4. Scegli le foto dai siti giusti!
  5. Trova il font più adatto a te, NON esagerare
  6. Usa app semplici per creare i tuoi post, non serve Photoshop!

1. Capire e avere chiaro l’obiettivo della propria campagna!

Per creare contenuti belli e d’impatto hai bisogno di capire prima l’obiettivo della tua campagna o della pubblicazione, cosa vuoi fare? Vendere un prodotto? Aumentare il tuo engagement? Trovare nuovi utenti? Lanciare una promozione sconto su alcuni prodotti del tuo e-commerce? Dipende tutto da te!

Se vuoi aumentare i tuoi followers o il tuo engagements devi pensare a qualcosa di inspiring, valoriale, che rappresenti te e la tua immagine!

Vuoi lanciare un prodotto? Allora, devi essere molto diretto, contestualizzarlo e inserirlo in primo piano!

Piccolo tip: scrivi su un foglio la tua idea, mettila nero su bianco, ti aiuterà a capire cosa vuoi e mettere insieme le idee.

2. Creare un visual moodboard per prendere l’ispirazione

Una volta che hai chiara l’idea, devi capire come realizzarla!

Prendi ispirazione da contenuti di altri! Mi raccomando non replicarli in modo uguale.

Il trucco sta nell’usare il tuo moodboard come un trampolino di lancio per la creatività, piuttosto che copiare progetti già esistenti.

Qui puoi usare social come Pinterest, Instagram o anche InVision prendere tutte quelle creatività che ti ispirano e metterle insieme in una sorta di collage, così per avere chiari colori, tono di voce e mood!

Piccolo tip: Ci sono dei siti dove puoi condividere e sbirciare i moodboard degli altri utenti, uno tra questi è gomoodboard.com, ti sta cercare il topic e farti ispirare!

3. Scegli le tue palette di colori, in modo intelligente!

La scelta dei colori è una parte complicata e importante prima della creazione dei post!

I colori che scegli andranno a definire il tono di voce e il messaggio della tua campagna!

Per esempio, dei colori pastello andranno a comunicare serenità e gentilezza, mentre dei colori neon molto accesi: energia, ribellione o richiameranno all’attenzione (hai mai visto un advertising per il Black Friday con colori pastello? Io no, infatti si usano sempre colori molto accesi che destino attenzione nell’utente)!

Come capire che colori scegliere o come abbinarli?!

Su Instagram puoi trovare un account che ti aiuta a scegliere i colori, come abbinarli e dove vedi anche i codici da usare colours.cafe. Altro sito è coolors.co, qui puoi vedere i vari abbinamenti e trovare idee sulle palette di colore, sempre con i relativi codici da usare!

4. Scegli le foto dai siti giusti!

Passiamo alla realizzazione della creatività! Ci sono vari siti dove puoi prendere foto, illustrazioni da modificare per il tuo scopo!

Ecco i siti migliori da cui scaricare le immagini che preferisci, ricorda selezionale in base al tuo obiettivo e il moodboard che hai creato!

6 siti dove scaricare foto e illustrazioni:

  1. unsplash.com
  2. pixabay.com
  3. pexels.com
  4. nappy.co
  5. imcreator.com
  6. picjumbo.com

Qui troverai tantissime foto da scaricare anche in modo gratuito e iniziare la selezione delle creatività più in linea con la tua idea e il tuo obiettivo!

5. Trova il font più adatto a te, NON esagerare

Se devi inserire scritto nelle creatività hai bisogno di un font, ma quale scegliere?

I più comuni e usati nei post sui social sono 5:

  • Serif
  • Slab serif
  • Sans serif
  • Script
  • Display

Anche qui, dipende sempre dall’obiettivo che hai, ma ci sono alcuni siti che possono guidarti nella scelta, madewithover è uno di questi! Ad esempio c’è un profilo IG che ha creato una guida veloce con i vari font e il messaggio che comunicano: https://www.instagram.com/p/CFxbmSrDb7G/

Ora sta a te, scegli il font che più ti piace e pensi sia in linea con quello che vuoi comunicare!

NON usarne troppi, bastano 1 o 2 font nella stessa immagine, altrimenti creerai una serie di sovrapposizioni!

6. Usa app semplici per creare i tuoi post, non serve Photoshop!

I siti di editing per i contenuti sono tantissimi, uno dei più conosciuti e che ha tante potenzialità nella versione free è Canva! Ce ne sono anche altre molto valide, come OverAdobe Spark! Ma potremmo continuare all’infinito, con:

Ma se preferisci le versioni da app, quindi fare tutto da mobile, abbiamo:

  • PicsArt
  • Tezza  
  • Facetune2 per rimuovere il background delle foto in modo semplice
  • LefeLapse, per creare dei video in movimento a partire dalle foto!
  • Tavolozza, invece se ti piace l’effetto pantone, ricava una serie di colori dalle foto e te le mostra in serie

Questi sono alcuni dei siti che puoi utilizzare! Provali e vedi qual è il più adatto a te e agli obiettivi della tua pagina!

Non ti resta che iniziare a creare e condividere! Sperimentare è sempre l’inizio migliore!

Seguici per altri consigli!