YouTube sta lanciando una nuova funzione chiamata “Nuovo per te“, progettata per aiutare gli utenti a scoprire contenuti da canali che non hanno mai visto in precedenza, ma che sono in linea con i loro interessi in base al comportamento di visualizzazione passato.

Youtube: coinvolgere gli utenti

L’opzione è principalmente focalizzata sulla massimizzazione del coinvolgimento degli spettatori, ma può anche aiutare i creator a raggiungere nuovi segmenti di pubblico attraverso un’esposizione mirata.

Come puoi vedere qui, gli utenti dell’app mobile YouTube inizieranno presto a vedere questi nuovi messaggi “Nuovo per te” nella parte superiore dei consigli “Esplora” del feed. 

Quando vengono toccati, gli utenti verranno indirizzati a un elenco di video che non rientrano nei loro normali consigli, espandendosi oltre i normali elenchi di Esplora.

Un nuovo modo di esplorare i contenuti

Che è una differenziazione importante, come spiega YouTube:

“Explore aiuta gli spettatori su YouTube a scoprire contenuti in verticali specifici, come giochi o bellezza, o contenuti di tendenza in tutto il mondo, ma non sono necessariamente personalizzati per loro. In altre parole, non tiene conto dei loro interessi specifici. Ma nuovo per te è unico in quanto è personalizzato per lo spettatore. Quindi cerchiamo di trovare un equilibrio tra le cose che pensiamo potrebbero interessarti e le cose che sono un po’ più lontane da ciò che guarderesti normalmente”.

Quindi è come Esplora, ma più specificamente dedicato alla scoperta di nuovi canali e creatori per ogni singolo utente, allineato al loro comportamento e interessi di utilizzo specifici.

Youtube aiuta gli utenti a scoprire nuovi canali

Per gli spettatori, ciò potrebbe aiutarli a scoprire canali totalmente nuovi e interessi di nicchia – e idealmente, mantenerli su YouTube ancora più a lungo – mentre per i creatori, potrebbe aiutarli a ottenere ulteriore visibilità tra gli spettatori che saranno interessati ai loro contenuti, ma non li ho trovati altrimenti.

L’efficacia dello strumento dipenderà dalla capacità dell’algoritmo di YouTube di collegare le tendenze e le abitudini chiave degli spettatori e di mostrare nuovi contenuti basati su tali connessioni. Se è in grado di evidenziare cose fantastiche che non avresti mai nemmeno pensato di cercare, potrebbe renderlo un’aggiunta preziosa, ma se i consigli sono troppo vaghi e non mirati, le persone non toccheranno troppo quel pulsante.

Conclusioni

È un esperimento interessante in ogni caso e, con così tanti contenuti tra cui scegliere, ha senso che YouTube inizi a consigliare nuovi contenuti agli utenti e, ove possibile, a utilizzare il suo catalogo completo.

Ora aspettiamo la prossima notizia in cui un utente si è radicalizzato dopo aver toccato “Nuovo per te” ed essere stato trascinato in una tana del coniglio della cospirazione che non sapevano esistesse.

Novità per te sarà disponibile da questa settimana.

Come diversificare i tuoi contenuti sui social media

Potrebbe interessarti anche:  Il potere dell’advertising: investire nel digital conviene?

Se ti è piaciuto l’articolo seguici anche su Instagram per ulteriori curiosità sull’argomento.

Per altri approfondimenti sul cinema continua a seguirci su www.virgo29.it/blog