Nel 2020 le pubblicità per mezzo degli influencer sui social sono diventate una parte integrante del marketing. Si tratta di persone molto seguite sui loro profili social, in alcuni casi anche con più di cento milioni di contatti. Instagram è tra i social dove maggiormente le aziende investono sull’influencer marketing. Ecco la classifica delle Instagram influencers più pagate al mondo.

guadagni instagram influencers

Instagram influencers: prezzi sempre più alti per i contenuti online

I loro contenuti, quindi, hanno una visibilità a volte anche superiore rispetto ai mezzi di comunicazione tradizionale. A questo si aggiunge il fatto che gli influncer godono di una particolare fiducia da parte del loro pubblico, rendendo la pubblicizzazione di prodotti sui loro canali molto efficace. Non si tratta, spesso, di spot espliciti ma perlopiù di marchette, ovvero mostrarsi indossando un certo vestito o accessorio o mostrando un oggetto. Le cifre pagate anche per un singolo post possono raggiungere livelli altissimi, anche di molto superiori al milione di dollari.

A pagare di più, per la maggiore visibilità dei contenuti e la maggiore efficacia delle pubblicità, è Instagram. La piattaforma basata su immagini e video, comprato da Facebook nel 2012, nel 2020 è ormai diventato il principale social network nella maggior parte del mondo, superando perfino lo stesso Facebook.

Le instagram influencers più pagate al mondo sono donne

Belle e capaci di incidere sulle vendite dei brand che sponsorizzano, veicolando investimenti e dominando le strategie di marketing. Con un singolo post riescono a guadagnare cifre a sei zeri battendo ceo e manager di successo. E a influenzare le scelte – anche politiche – dei loro follower.

Benvenuti nel World Wide Women, l’universo dei social, dove le donne la fanno da padrone. Se il mondo del lavoro e dell’imprenditoria nel nostro Paese sembra ancora appannaggio degli uomini, in rete la faccenda sembra cambiare. E in meglio.

Il potere

Per capire quanto la figura dell’influencer sia diventata oggi un fenomeno di potere basti pensare che il premier Conte, in questa difficile fase della pandemia da Covid, ha deciso di rivolgersi proprio alla regina dei social italiana Chiara Ferragni e a suo marito Fedez per sensibilizzare i giovani sull’uso della mascherina. Un appello a cui si sono unite le giovani webstar di TikTok, l’app cinese più utilizzata dagli under 20.

Ma chi sono le instagram influencers più seguite nel 2020? E soprattutto quanto guadagnano?

Instagram è sicuramente l’eldorado degli influencer. La piattaforma ha un miliardo di utenti attivi a livello mensile in tutto il mondo ed è diventato un mercato molto remunerativo per i profili più popolari. E qui, la sorpresa: tra le persone più cercate sul web ci sono proprio le donne. Si muovono in settori diversi, dal fashion alla musica, dal food alla fisica e hanno in comune una cosa sola: si sono fatte notare a suon di progetti interessanti e follower che le seguono.

Per identificare le donne più popolari su Instagram, Search Engine Journal ha delineato alcuni criteri, facendo emergere alcune sorprese. La bellezza, ad esempio, che da sola non basta più. Negli ultimi tempi, infatti, Instagram in particolare, ha dichiarato guerra alla perfezione portando avanti battaglie sul body shaming: le star si sono mostrate con cellulite, acne e smagliature. E questo ha funzionato.

Le vanity metrics non contano più come prima

Anche il numero dei follower, un indicatore troppo facile da manipolare, non è più così importante. Alla popolarità su Instagram si aggiungono infatti il coinvolgimento del pubblico, ovvero i “mi piace” e i commenti dei follower; il monitoraggio del sentiment e le menzioni online.

Fonte: Hopper HQ

Le prime 10 donne più ricche su Instagram sono tutte americane ma primo in assoluto è un uomo: l’attore Dwayne Johnson, conosciuto con il nome di The Rock, 1.015.000 dollari a post. Nella classifica pubblicata da Hopper HQ, sito di analisi e monitoraggio dei social, per scovare la prima italiana (ovviamente Chiara Ferragni) bisogna scendere al 65esimo posto.

I guadagni delle instagram influencers internazionali

Kylie Jenner, personaggio televisivo Usa, è la star più ricca. Con 196 milioni di follower, l’imprenditrice 23enne posta contenuti in media più di sette volte a settimana e per ogni post guadagna in media 986mila dollari.

Kylie Jenner fa impazzire i fan con un post bollente su IG!

Al secondo posto Kim Kardashian, sua sorella. Più di 189 milioni di follower, ultimamente ha affrontato il tema della salute mentale dal marito Kanye West, il rapper che si è candidato alle presidenziali Usa. Guadagni? Sugli 858 mila dollari.

Kim Kardashian makes $500,000 for a single Instagram post - Insider

La cantante Ariana Grande ha il maggior numero di follower tra tutte le donne sulla piattaforma: 203 milioni ed è il terzo account più seguito in generale, dopo quello del calciatore Cristiano Ronaldo (238 milioni). Una delle ultime fotografie pubblicate ha conquistato più di 5 milioni di like in 24 ore. I suoi guadagni, però, sono più bassi: “appena” 853mila dollari.

Ariana Grande da record: è la prima donna ad avere 200 milioni di follower su Instagram | Radio Bruno

Sul podio anche Selena Gomez, la popstar da 194 milioni che guadagna attorno a 848 mila dollari e Beyonce, il profilo più amato e citato dagli account aziendali (per la precisione il 18,3%) che sta sui 770 mila.

Selena Gomez celebra il suo album Rare con un nuovo tatuaggio

C’è poi anche Billie Eilish, la cantautrice californiana (pluripremiata) classe 2001. Anche se non ha tanti seguaci (65,7 milioni), ha un altissimo numero di commenti. Il suo post con il maggior numero di interazioni è stato quello con l’hashtag #AllLivesMatter in cui la cantante ha condannato il movimento creato in risposta a “Black Lives Matter”. Apprezzato da quasi sei milioni di persone ha generato più di 172mila commenti.

Grammy award-winning singer Billie Eilish unfollows almost 600 people on Instagram - GulfToday

Le instagram influencers italiane

Chiara Ferragni si conferma l’influencer italiana più famosa: 21 milioni di follower. Per sponsorizzare un prodotto sul suo profilo le aziende arrivano a spendere sui 59.700 dollari, circa 52 mila euro a post. Che piaccia o no è un Re Mida dei social: quest’estate – in piena crisi Covid – è stata protagonista di una campagna per promuovere il turismo in Italia e dopo la sua foto agli Uffizi di Firenze, si è registrato un + 27% di visite.

Chiara Ferragni e Leo su Instagram divertono: «Quando mamma è un'influencer, ma tu non sei fotogenico» | UrbanPost

Al secondo posto c’è Giulia De Lellis, 5 milioni di follower e 12 mila euro a post, circa 14.100 dollari. Ultimamente l’influencer, che proviene dal mondo della tv di Maria De Filippi, si è fatta portavoce del messaggio di skin positivity sfilando sul red carpet di Venezia con i segni dell’acne sul viso in bella mostra.

Giulia De Lellis si toglie il reggiseno su Instagram. Fan scioccati per la foto

Tra le più seguite c’è anche una novità: la food blogger Benedetta Rossi, 3,3 milioni follower. Non è una bellona, non è giovanissima, eppure è riuscita ad arrivare al successo condividendo le sue ricette. Lo stipendio mensile che riceve da Instagram si aggira tra i 2 e i 4 mila euro, circa 3mila dollari. Ma è grazie a Youtube che la cuoca è riuscita a mettere da parte un bel patrimonio. I suoi guadagni annui sulla piattaforma sarebbero superiori a 75mila euro.

Benedetta Rossi: chi è, età, carriera, Instagram, marito

Perchè tutti vogliono diventare Instagram influencers

Lavorare con la propria immagine piacerebbe a tutti, perchè ci si immagina che si tratti di “guadagni facili”. Nient’affatto! Ecco quali sono i fattori alla base dei guadagni su Instagram.

Come creare una gif personalizzata per Instagram

I fattori alla base dei guadagni delle Instagram influencers

Su instagram, con meccanismi simili agli altri social network, il valore potenziale di un post dipende in particolare dal numero di follower ed all’engagement, ovvero il numero di interazioni in proporzione al numero di follower. Questi, tuttavia, non sono gli unici fattori, un ruolo chiave è giocato anche dal tipo di pagina, dal tema che tratta e dagli interessi degli utenti che la seguono. Infatti, ad esempio, a parità di follower ed engagement i post di un influencer che, ad esempio, tratta di temi naturalistici avranno molto meno valore di quelli di uno che tratta di moda.

Quindi, è molto importante che gli interessi comuni dei fan di una celebrità social siano più o meno traducibili nell’acquisto di un prodotto.

Gli influencer più pagati, quindi, sono quelli famosi per lo stile, che possono far apparire come di moda, agli occhi dei loro seguaci, un capo d’abbigliamento, un accessorio, un locale, un albergo o una meta turistica. Questo fa sì che le pagine di personaggi del genere diventino anche molto più grandi delle altre, infatti potranno disporre di risorse economiche molto maggiori per crescere, oltre ad aver maggiore interesse nel farlo.

Quello dello stile legato alla moda non è una regola comune per tutti i social network. Su Instagram, che è la piattaforma più redditizia, si concentra il pubblico interessato al tema della moda, intesa in senso largo e non solo legata ai vestiti.

Su YouTube invece, ad esempio, dove si concentra un gran numero di giovanissimi, ad essere dominanti, per guadagni, sono i canali che trattano di giocattoli o videogiochi.

Instagram SEO: 5 modi per diventare VIRALI

Fare l’instagram influencers significa soldi facili?

Una critica comune al mondo degli influencer è quella secondo cui essi sarebbero solo persone che si arricchiscono senza lavorare né saper fare nulla. Questa, in realtà, è un’idea in buona parte infondata. Tolto il fatto che se fosse tanto facile allora non si spiegherebbe perché non siano in molti a riuscire a guadagnare in modo significativo tramite i social, gestire bene una pagina Instagram, creando contenuti grafici di qualità, non è affatto un lavoro da poco.

Dietro un singolo post efficace, piccolissimo passo per arrivare ad avere un pubblico di milioni di persone, di solito c’è un grosso impegno. Ci sono anche casi di semplice fortuna ma senza un serio lavoro dietro nessuno riesce ad arrivare su alti livelli né a mantenere l’interesse dei follower nel lungo termine.

Una buona parte dei maggiori influencer di Instagram comunque, in realtà, sono personaggi già in partenza famosi.

L’arrivo di Reels su Instagram mette in crisi TikTok?

Potrebbe interessarti ancheIl Social Media Marketing e i vantaggi per la tua azienda

Se ti è piaciuto l’articolo seguici anche su Instagram per ulteriori curiosità sull’argomento.

Per altri approfondimenti sul cinema continua a seguirci su www.virgo29.it/blog