“Cosa porteresti sulla Luna?” è il nuovo contest che la NASA ha lanciato sui suoi social. La richiesta è di fotografare il proprio kit spaziale, e di condividerlo, con il tag #NASAMoonKit!

La Nasa è senza dubbio un luogo leggendario per tutti noi. Tutti abbiamo almeno una volta nella vita, sia da bambini che da adulti, abbiamo sognato di viaggiare nello spazio. Preparare lo zaino, e prendere una navicella come se fosse un taxi. Ad alimentare i nostri sogni, oltre alla fantascienza, ci sono scoperte continue. Non è raro che vengano adocchiati nuovi pianeti, e che alcuni di questi siano abitabili per l’umanità, o possibili altre forme di vita.

Ora si è aggiunta anche la NASA che chiede la nostra collaborazione. Vuole sapere cosa porteremmo sulla Luna, se dovessimo prendere un taxi che ci porti lì!

#NASAMoonKit, contest social NASA. "Cosa porteresti sulla Luna?"

#NASAMoonKit, contest social NASA. “Cosa porteresti sulla Luna?”

“Cosa porteresti sulla Luna?”, Nasa lancia l’iniziativa sui social

Fingiamo che, per qualche strano motivo, abbiate la possibilità di passare qualche giorno sulla superficie della Luna. E possiate portare con voi una valigia minuscola, non un trolley o una borsa. Non è una vacanza, o un lungo viaggio, ma una piccola visita al nostro amato, imperituro, e misterioso satellite. Pensate allo smartphone per condividere qualche story lunare? Poco furbo, sulla luna non c’è alcuna antenna o presa di corrente. Un kit da viaggio di sopravvivenza, una torcia per illuminare “il lato oscuro della luna“, dei biscotti?

La scelta è senza dubbio difficile e gli elementi da selezionare sono pochi. Per partecipare a questa iniziativa social della NASA dovrete fotografare cosa vorreste portare sulla Luna insieme a voi, e poi tramite Facebook, Instagram o Twitter usare l’hashtag #NASAMoonKit.

Per prendere ispirazione, guardiamo cosa ci consiglia la NASA stessa.

E voi, cosa portereste per un viaggio da soli nello spazio?